Portale Trasparenza Comune di Pineto - Accertamento della compatibilita' paesaggistica

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accertamento della compatibilita' paesaggistica

Responsabile di procedimento: Pavone Giuseppe
Responsabile di provvedimento: Gaboli Paolo
Responsabile sostitutivo: Di Giamberardino Carla

Descrizione

L’ Accertamento della Compatibilità Paesaggistica viene prodotta ai fini del rilascio dell'Autorizzazione Paesaggistica in sanatoria, ai sensi e per gli effetti degli artt. 167 e 181 del D. Lgs. 42/2004 "Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio".

La richiesta va inoltrata mediante specifica istanza prodotta esclusivamente per gli interventi elencati nell'art. 181 del D.Lvo 42/04 e s.m. ed i. e precisamente:

a) lavori realizzati in assenza o in difformità dall'autorizzazione paesaggistica che non abbiano determinato creazione di superfici utili o volumi ovvero aumento di quelli legittimamente realizzati;

b) impiego di materiali in difformità dall'autorizzazione paesaggistica;

c) lavori configurabili quali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria ai sensi dell’articolo 3 del Decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001 n. 380.

 

Il proprietario, possessore o detentore a qualsiasi titolo dell'immobile o dell'area interessati dagli interventi di cui al comma 4 dell’art. 167 del D.Lgs. n. 42/2004, presenta apposita domanda all'Autorità preposta alla gestione del vincolo, ai fini dell'accertamento della compatibilità paesaggistica degli interventi medesimi. L'Autorità Competente si pronuncia sulla domanda entro il termine perentorio di centottanta giorni, previo parere vincolante della Soprintendenza da rendersi entro il termine perentorio di novanta giorni. Qualora venga accertata la compatibilità paesaggistica, il trasgressore è tenuto al pagamento di una somma equivalente al maggiore importo tra il danno arrecato e il profitto conseguito mediante la trasgressione. La sanzione pecuniaria sarà determinata previa perizia di stima redatta da tecnico abilitato nei modi e forme di legge. In caso di rigetto della domanda il trasgressore è tenuto alla rimessione in pristino a proprie spese.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

  • Versamento di € 60,00 su C.C. Postale 11640646 intestato a Comune di Pineto – Servizio Tesoreria – Causale diritti di segreteria per richiesta Acc. Comp. Paes.
  • n° 2 marche da bollo da euro 16,00, (n° 1 sulla richiesta e n° 1 sull’atto finale)

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: DA DEFINIRE

Allegati

Contenuto inserito il 31-05-2018 aggiornato al 12-10-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Milano, 1 - 64025 Pineto (TE)
PEC protocollo@pec.comune.pineto.te.it
Centralino +39.085.94971
P. IVA 00159200674
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza Ŕ sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it